Skip to main content

Campagna Stand UP With Afghan Women

Pubblicazione: 30 Giugno 2022

La rete di Coalizione euro-afghana ha promosso la campagna Stand Up With Afghan Women.

Stand Up With Afghan Women! nasce nel giugno 2022 dalla collaborazione tra Cisda, RAWA, Hambastagi e Large Movements nell’ambito della rete di Coalizione euro-afghana per la democrazia e la laicità, network di organizzazioni già impegnate a vario titolo nella loro azione quotidiana, per la difesa dei diritti umani.

Scarica qui il Comitato promotore e le Organizzazioni aderenti

Lancio della Campagna Stand Up With Afghan Women

Da fine giugno 2022, dopo intensi mesi dedicati ad aggregare sempre più contatti tenendo aperto lo scambio con le attiviste e gli attivisti afghani, la rete di Coalizione euro-afghana lancia la CAMPAGNA STAND UP WITH AFGHAN WOMEN! attivando una Petizione incentrata su 4 obiettivi:

  • Non riconoscimento del Governo dei Talebani
  • Autodeterminazione del popolo afghano
  • Riconoscimento politico delle forze afghane progressiste e messa al bando di personaggi politici legati ai partiti fondamentalisti
  • Monitoraggio sul rispetto dei diritti umani

Invio della petizione

La petizione, aperta alle adesioni collettive e a quelle individuali (che abbiamo aggregato grazie alla piattaforma Change), si è conclusa il 25/11/23 e, in occasione delle celebrazioni per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, il 25 novembre 2023, il Coordinamento Italiano a Sostegno delle Donne Afghane (CISDA), Large Movements Aps e AltrEconomia, insieme alle associazioni afghane Revolutionary Association of the Women of Afghanistan (RAWA) e Hambastagi (Partito della Solidarietà) hanno inviato all’attenzione delle istituzioni italiane, europee e internazionali la petizione “Stand Up With Afghan Women” .

Leggi il Comunicato stampa .

Eventi in Maggio 2024

Vai agli Eventi