Skip to main content

OPAWC – Organization Promoting Afghan Women’s Capabilities (Organizzazione per la promozione delle abilità delle donne afghane)

Associazione costituita dai parenti delle vittime dei massacri compiuti in Afghanistan durante la guerra civile degli anni 1992-1996. Dopo la caduta del presidente afghano Najibullah nei primi mesi del 1992, tutte le fazioni dei mujahiddeen che avevano combattuto contro le forze di occupazione sovietiche negli anni dell’invasione (1978-1987) e poi contro il regime filosovietico iniziarono una violenta guerra per il controllo della capitale e delle province. Tra il 1992 e il 1996 Kabul fu teatro di combattimenti sanguinosi, che causarono la morte di migliaia di civili e la distruzione di gran parte della città. La maggior parte dei comandanti in capo durante questa guerra fazionale sono responsabili di crimini contro l’umanità. Nonostante le numerose testimonianze e le prove evidenti di questa realtà, molti dei leader delle fazioni armate hanno poi ricoperto cariche politiche e istituzionali nei governi che si sono succeduti dalla caduta del regime talebano (2001) a oggi.

Lo scopo di OPAWC è far sì che le donne prendano coscienza dei loro diritti e del loro ruolo all’interno della società. L’organizzazione fornisce alla popolazione servizi interamente gratuiti nell’ottica della promozione dei diritti, della democrazia e del sostegno alla società civile senza distinzione di appartenenze etniche. I tre settori principali in cui OPAWC opera sono: salute, educazione e progetti che generano reddito


Obiettivi

OPAWC continua a cercare modi creativi e diversi affinché le donne afghane possano costruirsi un futuro attraverso il triplice approccio di istruzione, opportunità economiche e salute.

Le finalità dell’organizzazione sono: riportare la pace e l’armonia in Afghanistan, migliorare il livello culturale, sociale ed economico delle donne offrendo corsi di alfabetizzazione e di artigianato, che permettono di acquisire consapevolezza dei propri diritti e sviluppare potenzialità e capacità lavorative.

Come e quando nasce l’organizzazione

Nel 2003 un gruppo di donne volontarie inizia a lavorare per creare opportunità sostenibili per le donne afghane: l’obiettivo è aiutarle ad uscire dal circolo vizioso della dipendenza e della vittimizzazione.
Vengono così organizzati corsi di alfabetizzazione nell’intero paese, che si svolgono nei retrobottega o in aule scolastiche. Qui le donne possono far emergere, al riparo da forze che potrebbero ostacolarle, la loro ricerca della conoscenza.

CISDA e OPAWC

Il Cisda collabora da sempre con Opawc ricercando finanziamenti per contribuire alla continuità dei loro progetti:

Dal 2010 è partner del progetto dell’Hamoon Health Center di Farah finanziato dall’Opera San Francesco (OSF).

Sempre dal 2010 è partner con l’Associazione Insieme Si Può di Belluno del progetto che prevede la distribuzione di capre a vedove e famiglie bisognose.

Dal 2007 è partner con le Associazioni Cospe e No-Mad del progetto per il Vocational Training Center di Kabul finanziato per tre anni dalla Regione Toscana.

Ha contribuito all’acquisto di un’ambulanza per l’Hamoon Health Center di Farah.


Altre organizzazioni sostenute da CISDA

Eventi in Giugno 2024

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
27 Maggio 2024
28 Maggio 2024(1 event)

Dossier Cisda: I diritti negati delle donne Afghane. Voci alla giustizia al femminile


28 Maggio 2024

Torino – Fondazione Fulvio Croce
via Santa Maria 1
Torino,
29 Maggio 2024
30 Maggio 2024
31 Maggio 2024
1 Giugno 2024(1 event)

Tra America latina, Vicino ed Estremo Oriente: resistenza comunitaria nonviolenta in contesti di conflitto


1 Giugno 2024

2024 06 01 Eirenfest
Roma – Casa Umanista
Via dei Latini 12/14
Roma, 00185
2 Giugno 2024
3 Giugno 2024
4 Giugno 2024
5 Giugno 2024
6 Giugno 2024
7 Giugno 2024
8 Giugno 2024
9 Giugno 2024
10 Giugno 2024
11 Giugno 2024
12 Giugno 2024
13 Giugno 2024
14 Giugno 2024
15 Giugno 2024
16 Giugno 2024
17 Giugno 2024
18 Giugno 2024
19 Giugno 2024
20 Giugno 2024
21 Giugno 2024
22 Giugno 2024
23 Giugno 2024
24 Giugno 2024
25 Giugno 2024
26 Giugno 2024
27 Giugno 2024
28 Giugno 2024
29 Giugno 2024
30 Giugno 2024

Vai agli Eventi