Skip to main content

Grazie!

Pubblicazione: 21 Ottobre 2021

Care sostenitrici e cari sostenitori,
da due mesi a questa parte abbiamo capito quanto, nei passati venti anni, la nostra piccola associazione sia riuscita a seminare; il nostro impegno nel far sì che l’Afghanistan non venisse dimenticato ha prodotto, allo scoppiare della crisi e alla presa del potere da parte dei talebani, un fiume di solidarietà e di attenzione nei confronti nostri ma soprattutto delle nostre compagne di RAWA e di tutti i compagni e compagne afghani che in questi anni abbiamo testardamente continuato a sostenere e a incontrare, in Italia e nella loro terra.

Questo fiume ininterrotto di solidarietà ha prodotto dozzine di incontri, di interviste, di contatti di cui vogliamo fare tesoro, ma anche, nel concreto, 170.000 euro di donazioni, che stanno crescendo via via che passano i giorni.

Le vostre donazioni andranno a buon fine e saranno destinate:

  • alle nostre compagne di RAWA, che sono rimaste nel loro paese per portare avanti la loro lotta politica e il lavoro di base che hanno sempre fatto, soprattutto con le donne: classi di alfabetizzazione, microcredito, aiuto a fuggire da una situazione di violenza, assistenza medica ai più poveri;
  • ai compagni e alle compagne di Hambastagi che portano aiuto a coloro che sono scappati dalla guerra e che si trovano in campi di sfollati e andranno incontro a un inverno durissimo;
  • alle ospiti della casa per donne maltrattate di Hawca, che oggi sono state messe in luoghi sicuri, in cui non temere altre violenze;
  • alle bambine e ai bambini degli orfanotrofi di AFCECO, anche loro portati in luoghi sicuri, per assicurargli di continuare a vivere con dignità;
  • alle donne che coltivano lo zafferano, che stanno portando avanti il loro lavoro nel campo.

Da parte di tutte noi un grosso grazie per la fiducia che avete riposto in noi; continueremo, per quanto possiamo, a portare attenzione sull’Afghanistan e sulle sue genti, vittime di guerre e fondamentalismi da quarant’anni, e a essere solidali con coloro che hanno deciso di restare e lottare.

Eventi in Giugno 2024

lunedì martedì mercoledì giovedì venerdì sabato domenica
27 Maggio 2024
28 Maggio 2024(1 event)

Dossier Cisda: I diritti negati delle donne Afghane. Voci alla giustizia al femminile


28 Maggio 2024

Torino – Fondazione Fulvio Croce
via Santa Maria 1
Torino,
29 Maggio 2024
30 Maggio 2024
31 Maggio 2024
1 Giugno 2024(1 event)

Tra America latina, Vicino ed Estremo Oriente: resistenza comunitaria nonviolenta in contesti di conflitto


1 Giugno 2024

2024 06 01 Eirenfest
Roma – Casa Umanista
Via dei Latini 12/14
Roma, 00185
2 Giugno 2024
3 Giugno 2024
4 Giugno 2024
5 Giugno 2024
6 Giugno 2024
7 Giugno 2024
8 Giugno 2024
9 Giugno 2024
10 Giugno 2024
11 Giugno 2024
12 Giugno 2024
13 Giugno 2024
14 Giugno 2024
15 Giugno 2024
16 Giugno 2024
17 Giugno 2024
18 Giugno 2024
19 Giugno 2024
20 Giugno 2024
21 Giugno 2024
22 Giugno 2024
23 Giugno 2024
24 Giugno 2024
25 Giugno 2024
26 Giugno 2024
27 Giugno 2024
28 Giugno 2024
29 Giugno 2024
30 Giugno 2024

Vai agli Eventi